Università estiva di Attac Italia – 13-15 settembre, Cecina Mare (LI)

Condividi:

universAttac

Stiamo preparando l’università estiva di Attac Italia, che si terrà a Cecina Mare (LI) il 13-15 settembre.

Quest’anno, coerentemente con il percorso che abbiamo avviato nell’assemblea nazionale del 1 dicembre scorso, l’università estiva sarà differente dalle precedenti edizioni.

Abbiamo infatti deciso che, dopo anni di analisi critica dell’esistente e di come il modello capitalistico non funzioni, sia giunto il momento per iniziare a confrontarci sulla prospettiva e iniziare a dire come dovrebbe/potrebbe essere l’alternativa. 

Il titolo dell’università sarà infatti LA SOCIETÀ  CHE VOGLIAMO e dipaneremo il percorso attraverso sei seminari: 

1. La rivoluzione ecologica nella società che vogliamo  

2. Lavoro e reddito nella società che vogliamo  

3. Pubblico, privato, comune nella società che vogliamo

4. La rivoluzione femminista nella società che vogliamo  

5. Come si decide nella società che vogliamo  

6. La questione europea nella società che vogliamo

Proprio perché la nuova visione della società è tutta da costruire, l’università estiva avrà meno il carattere di lezione frontale e molto di più il carattere di confronto fra i partecipanti. Per questo motivo, ciascun seminario avrà un solo relatore che farà da motore del confronto fra i partecipanti. Ogni seminario sarà strutturato con una prima mezz’ora di intervento da parte del relatore esterno, cui seguiranno 75 minuti di discussione in diversi tavoli di lavoro e una sessione successiva di 45 minuti in plenaria.

Il tutto, come sempre, nel piacevolissimo campeggio “Le Tamerici” in riva al mare.

Vi aspettiamo!

 

Se sei arrivato fin qui, vuol dire che ti interessa ciò che Attac Italia propone. La nostra associazione si autofinanzia con la tessera di chi vuole sostenerla. In questi mesi di restrizione degli spostamenti e di auto-distanziamento sociale, i comitati di Attac che lavorano sul territorio non possono però tesserare i nostri sostenitori. Per questo ti chiediamo di aderire e sostenerci on line cliccando qui . Un tuo click ci permetterà di continuare serenamente la nostra attività. Grazie