Stop CETA 30 maggio 2017: Mobilitiamoci!

Condividi:

CETA_30maggio.jpg

Stop CETA 30 maggio 2017: Mobilitiamoci!

Il primo ministro canadese Justin Trudeau viene in Italia per vendere un accordo tossico: il CETA. Molto presto infatti il nostro Parlamento dovrà decidere se ratificare o respingere il trattato UE-Canada gemello del TTIP. Chiediamo a deputati e senatori di annunciare un voto #StopCETA! Molti di loro non lo avranno mai letto, ma possiamo aiutarli a farsi una cultura. Ecco come:

Martedì 30 maggio h 10

Partecipa alla tempesta di tweet che scateneremo sui capigruppo di Camera e Senato!

TUTTE LE INFORMAZIONI NEL SITO STOP TTIP: https://stop-ttip-italia.net/stop-ceta-maggio-mobilitiamoci-333/

Se sei arrivato fin qui, vuol dire che ti interessa ciò che Attac Italia propone. La nostra associazione si autofinanzia con la tessera di chi vuole sostenerla. In questi mesi di restrizione degli spostamenti e di auto-distanziamento sociale, i comitati di Attac che lavorano sul territorio non possono però tesserare i nostri sostenitori. Per questo ti chiediamo di aderire e sostenerci on line cliccando qui . Un tuo click ci permetterà di continuare serenamente la nostra attività. Grazie