Granello di Sabbia n.44/2020 “Economia Femminista: Visibilizzare l’invisibile”

Condividi:

Per scaricare il pdf, cliccare sull’immagine qui sopra

Indice

Editoriale: Visibilizzare l’invisibile

di Laura Gentile, Alessandra Filabozzi e Vittorio Lovera (Attac Italia)

Presentazione di Economia Femminista: visibilizzare l’invisibile

di Eba Armendáriz Echániz (Economistas sin Fronteras)

Economia femminista: viva, aperta e sovversiva

di Amaia Pérez Orozco (Eje de precariedad y economía feminista) e Astrid Agenjo Calderón (Observatorio GEP&DO y Universidad Pablo de Olavide)

L’azione politica femminista: istituzioni e società civile trasformando realtà

di Carmen Castro Garcia (SinGENEROdeDUDAS.com)

Ripensare il mondo a partire dalla cura

di Maite Ezquerro Sáenz, Mugarik Gabe y Red Decrecimiento y Buen Vivir

Lo sciopero femminista dell’8M: facendo la storia

di Justa Montero Corominas (Attivista del movimento femminista)

Rendere visibile il lavoro invisibilizzato (non visibile): le ricerche sull’utilizzo del tempo

di Matxalen Legarreta Iza y Marina Sagastizábal Emilio-Yus (Universidad del País Vasco, UPV/EHU)

Inclusione dei lavori domestici e di cura nel PIL i conti satellite

di Mertxe Larrañaga Sarriegi (Università del Paese Basco, UPV/EHU)

I bilanci in una prospettiva di genere: strumento fondamentale per applicare l’uguaglianza e l’equità nella politica pubblica

di Yolanda Jubeto Ruiz (Università dei Paesi Baschi, UPV/EHU)

Il libro raccomandato: A. Perez Orozco, “La sovversione femminista dell’economia. Contributi per il dibattito sul conflitto capitale-vita” (Ed. Traficantes de sueños, Madrid, 2014)

di Lucía Gómez González (Economistas sin Fronteras)