Granello di Sabbia n.18/2015: “Fermate il mondo: voglio scendere!”

Condividi:

Per scaricare il pdf, cliccare sull’immagine qui sopra

 

EDITORIALE:
Fermate il mondo. Voglio scendere!
di Vittorio Lovera | Attac Italia

Il senso della Grecia per l’Europa
di Alfonso Gianni

Grecia: perchè non bisogna pagare il debito
di Chiara Filoni

Dalla Libia all’Ucraina passando per la Grecia
di Roberto Musacchio

Minerali clandestini: 2015 o (ancora) morte
di Monica Di Sisto

Da “Je suis Charlie” a shock economy
di Raphael Pepe

Il fallimento della finanza
di Andrea Baranes

Il nuovo ruolo politico della BCE
di Roberto Errico

TTIP una battaglia che si può vincere
di Marco Bersani

Appello 18A

La strisciante privatizzazione della sanità
di Antonio De Lellis

RUBRICHE

auditoria del debito
Il Popolo Vive
di Antonio De Lellis

democrazia partecipativa
Geopolitica della partecipazione
di Pino Cosentino

Enti locali: crisi della rappresentanza e nuova democrazia di prossimità
di Pino Cosentino

il fatto del mese
Guardare l’Europa per capire l’Italia
di Marco Schiaffino

Se sei arrivato fin qui, vuol dire che ti interessa ciò che Attac Italia propone. La nostra associazione si autofinanzia con la tessera di chi vuole sostenerla. In questi mesi di restrizione degli spostamenti e di auto-distanziamento sociale, i comitati di Attac che lavorano sul territorio non possono però tesserare i nostri sostenitori. Per questo ti chiediamo di aderire e sostenerci on line cliccando qui . Un tuo click ci permetterà di continuare serenamente la nostra attività. Grazie